Termini e condizioni

CONDIZIONI DI VENDITA

 

1) ORDINE D’ACQUISTO E CONFERMA D’ORDINE

Le nostre vendite sono effettuate alle condizioni espresse dalle nostre conferme d’ordine le quali annullano ogni diversa clausola stampata o manoscritta sulle ordinazioni ovvero sulla corrispondenza da parte del compratore.
Tutti gli ordini infatti sono soggetti all’approvazione scritta da parte di Joint-Chef s.r.l. (di seguito detta anche “la nostra Società”) mediante l’invio delle conferme d’ordine.
Attraverso l’ordine l’acquirente (in seguito detto anche “il Cliente”) riconosce di aver preso conoscenza e di aver accettato le presenti condizioni generali di vendita (di seguito dette anche, per brevità, “CGV”) allegate ai nostri listini ovvero consultabili sul sito della Società: www.joint-chef.it.
Ogni modifica dell’ordine, successiva all’invio della nostra conferma d’ordine, dovrà essere proposta per iscritto dal Cliente entro e non oltre 3 giorni lavorativi successivi al suddetto invio. Tale modifica dovrà, conseguentemente, essere accettata dalla nostra Società sempre per iscritto.
Nessuna pattuizione verbale è ammessa.


2) QUOTAZIONI E PREZZI PUBBLICATI

Le quotazioni hanno una scadenza di 90 giorni di calendario, a meno che non sia stato stabilito diversamente.
I prezzi indicati sui listini e altri documenti emessi dalla nostra Società non rappresentano offerte di vendita senza riserve e sono soggetti a cambiamenti senza preavviso. I prezzi indicati si intendono sempre I.V.A. esclusa, non sono comprensivi di spese di consegna, installazione e collaudo, a meno che non venga diversamente specificato.


3) SPEDIZIONE E TERMINE DI CONSEGNA

Il termine di consegna è indicativo. La mancata consegna di parte o di tutta la merce ordinata non può dar luogo ad alcuna rivalsa ovvero richiesta di risarcimento danni nei confronti della nostra Società, salvo diverse pattuizioni scritte e regolarmente accettate.
In nessun caso, comunque, il termine di consegna potrà intendersi come essenziale.
Tra i casi idonei a liberare la nostra Società da responsabilità per mancata o ritardata consegna sono da considerare anche quelli relativi alla mancanza di materie prime, energia elettrica, guasti al macchinario, interruzione dei servizi di trasporto, serrate, incendi, inondazioni, pubbliche calamità.
La spedizione dei prodotti, salvo diversa pattuizione scritta, viene effettuata a nostra cura attraverso spedizionieri di nostra fiducia, con addebito dell’importo della spedizione in fattura. Solo in questo caso la merce viaggia coperta da assicurazione contro furto e/o danni da trasporto.
La consegna si intende sempre al piano stradale del Cliente.
La consegna a piani sopraelevati dovrà essere previamente comunicata per iscritto e l’onere aggiuntivo sarà ad esclusivo carico del Cliente. Saranno altresì a carico del Cliente eventuali ordini per mancato ritiro della merce.
Nel caso in cui il ritiro dei prodotti venga effettuato a cura del Cliente in forma diretta o indiretta (i.e. attraverso uno spedizioniere di sua fiducia) quest’ultimo si impegna a ritirare il materiale presso i nostri magazzini alla data di messa a disposizione comunicata previamente da parte dei nostri uffici.
In caso di ritardato ritiro verranno addebitate le spese di giacenza.

Ai sensi dell’art. 1510, comma 2° cod. civ., la nostra Società è liberata dall’obbligo di consegna rimettendo la merce al vettore o allo spedizioniere ovvero mettendola a disposizione del Cliente presso il proprio magazzino di Milano, via Prestinari 4, se così pattuito

La nostra Società si riserva comunque il diritto di spedire, addebitando le spese ed i materiali approntati, all’indirizzo noto del compratore qualora: 1) siano trascorsi sette giorni dalla data della comunicazione di merce pronta alla spedizione senza che il compratore medesimo abbia provveduto a ritirare i materiali. 2)I nostri uffici non abbiano potuto provvedere alla spedizione per mancanza di istruzioni da parte del compratore.


4) IMBALLAGGIO

All’imballaggio la nostra Società provvederà secondo esperienza ed usi restando esplicitamente estranea ad ogni responsabilità per perdite o avarie. L’impiego di imballaggi particolari o l’esclusione dell’imballaggio dovranno essere richiesti espressamente dal compratore.


5) CONDIZIONI DI PAGAMENTO

Il pagamento delle nostre fatture deve essere effettuato al netto di ogni spesa, sconto o tassa nei termini pattuiti in fase di trasmissione diordinazione e riportati sulla nostra conferma d’ordine.
In caso di ritardo nel pagamento, il Cliente dovrà corrispondere gli interessi moratori espressamente previsti dal D. Lgs. n. 231 del 9 ottobre 2002, salva ogni altra azione per il recupero del credito e degli interessi.
La proprietà della merce viene trasferita solo all’avvenuto pagamento dell’intero prezzo pattuito. Fino a quel momento il Cliente non potrà modificare i prodotti, né costituirvi pegni ovvero rivenderli.
Il mancato pagamento delle nostre fatture alla scadenza nelle stesse indicata, dà diritto alla nostra Società, salvo ogni altra azione, di richiedere il pagamento anticipato delle ulteriori fatture ancora non scadute e di sospendere ovvero annullare l’espletamento delle ulteriori forniture e/o prestazioni oggetto di contratti in essere senza che il Cliente possa avanzare alcun compenso, indennizzo o risarcimento al riguardo.


6) RECLAMI

Alla consegna della merce essa deve essere esaminata dal Cliente. La ricezione della merce senza contestuale riserva scritta al trasportatore, nel caso in cui l’imballo sia danneggiato, costituisce accettazione della stessa ed esclude ogni possibilità di sollevare contestazioni sulle quantità ricevute e sulla eventuale difformità delle consegne rispetto a quanto indicato nella conferma d’ordine.
Qualsiasi reclamo, relativo a vizi e/o difetti e/o non conformità della merce, deve pervenire per iscritto alla nostra Società entro 3 giorni lavorativi dal ricevimento della stessa a pena di decadenza.
Qualora il reclamo risulti tempestivo e fondato, l’obbligo della nostra Società è limitato alla mera sostituzione della merce che verrà consegnata nel precedente luogo di consegna, previa restituzione della precedente. Il Cliente decade dal diritto di sostituzione della merce oggetto del reclamo ove non sospenda immediatamente l’impiego dei materiali oggetto del reclamo.
Il reclamo non dà diritto al Cliente di sospendere il pagamento della fattura relativa alla merce contestata.


7) RESA DEI PRODOTTI

Se la nostra Società acconsente, a propria discrezione e senza obbligo alcuno, alla restituzione della merce, questa dovrà essere restituita nelle condizioni originali, con una nota di restituzione e con la prova dell’avvenuto acquisto. I resi, se non autorizzati e franchi di porto, saranno respinti.


8) DIRITTO DI RECESSO

Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dalla legge D.Lgs n. 185 del 22/05/1999 che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali.
Tale normativa sancisce il diritto di recesso, ovvero la possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.
Per esercitare il diritto di recesso è necessario inviare, entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, una comunicazione nella quale viene manifestata la volontà di recedere dal contratto.
Le uniche spese richieste sono quelle di rispedizione del prodotto.
Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero:

- mancanza dell’imballo originale 
- assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d’istruzione etc) 
- danneggiamento del prodotto.


Procedura per l’esercizio del diritto di recesso

Inviare a Joint Chef, Via Prestinari, 4 - 20158 Milano entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, con lettera raccomandata con avviso di ricevimento, manifestazione della propria intenzione a recedere dall'acquisto.
Anticipare la comunicazione via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Provvedere, utilizzando un corriere a propria scelta, alla spedizione del prodotto accuratamente imballato nella confezione originale e completo di ogni accessorio, dei manuali di istruzione e di tutto quanto in origine contenuto.
Joint Chef srl procederà, tramite bonifico bancario, al rimborso relativo al costo della merce spedita e delle prime spese di spedizione entro i 14 giorni lavorativi successivi alla spedizione della merce da parte tua e comunque non prima della ricezione dei beni.
Ti invitiamo pertanto a indicare le tue coordinate bancarie direttamente sulla lettera di recesso al momento dell'invio dello stesso tramite raccomandata.


9) GARANZIA SUI PRODOTTI

Gli articoli non sono venduti come “beni di consumo” e pertanto non si applica la normativa a tutela del consumatore.
La nostra Società garantisce che il prodotto è privo di difetti nella struttura e nei materiali per il periodo indicato dal costruttore del prodotto stesso.
Tale garanzia contrattuale è valida se i prodotti sono impiegati ed utilizzati correttamente e cioè secondo i dati nominali e le istruzioni del costruttore.
Essa è limitata unicamente alla sostituzione o riparazione dei pezzi riconosciuti difettosi e non comporta nessuna altra ulteriore spesa.
La garanzia si intende franco sede della nostra Società in Milano, quindi le eventuali spese di spedizione e restituzione sono a carico del Cliente.
La garanzia non comprende la usura normale e neanche i danni provocati per difettoso o negligente uso dei prodotti.
Sono sempre escluse dalla garanzia parti in vetro, lampade, materiali soggetti ad usura danni dovuti a cause accidentali, guasti dovuti ad improvvisi mutamenti di tensione di rete cui l'apparecchio è collegato così come in caso di guasti, causati da scariche induttive/elettrostatiche, scariche provocate da fulmini o altri fenomeni esterni all'apparecchiatura, malfunzionamenti dovuti ad un uso non corretto delle apparecchiature e o degli accessori delle stesse, mancata pulizia e/o manutenzione ordinaria prevista dai manuali d'uso e a esclusiva cura dell'utente, manomissione, modifiche e/o interventi tecnici non autorizzati.
La garanzia sui prodotti si estingue quando l’oggetto compravenduto è stato modificato.


10) TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 si informa che i dati personali forniti dal Cliente in occasione di rapporti contrattuali, commerciali e promozionali, sono oggetto da parte della nostra Società, titolare del trattamento, di trattamenti informatici o cartacei per obblighi di legge, per finalità di analisi del mercato e statistiche e per consentire una più efficace gestione dei rapporti commerciali.

Per le anzidette finalità, i dati potranno venire a conoscenza delle seguenti categorie di incaricati: area commerciale, area assistenza ed area marketing, area amministrativa e direzione.

Inoltre, previo consenso da parte del Cliente, gli indirizzi di posta (anche elettronica) dell’acquirente potranno essere utilizzati da parte della nostra Società per l’invio di materiale informativo, pubblicitario e promozionale su future iniziative commerciali e per annunci di nuovi prodotti servizi e offerte. Detto conferimento è facoltativo e, in qualsiasi momento, sarà possibile esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D. Lgs. n. 196/2003 scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

11) LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Per quanto non disciplinato dal seguente contratto si applica la legge italiana.

Per qualsiasi controversia relativa all’interpretazione delle presenti CGV è competente in via esclusiva il Foro di Milano (MI).